La supplementazione a base di Beta-idrossi Beta-metilButirrato (HMB) funziona?

https://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1440244017317590
Nel luglio del 2018 Javier Sanchez-Martinez e Collaboratori hanno pubblicato un’interessante meta-analisi concernente l’efficacia dell’integrazione a base di Beta-idrossi Beta-metilButirrato (HMB) sulla forza muscolare e sulla composizione corporea di soggetti allenati, sportivi e in piena attività agonistica. La ricerca, pubblicata su una prestigiosa rivista (https://jsams.org), mette in luce un dato molto interessante: la supplementazione a base di HMB non produce effetti significativi sul miglioramento della composizione corporea (aumento della massa magra, diminuzione della massa grassa) e sull'aumento della forza muscolare. Lo studio arricchisce ulteriormente la letteratura in materia ma i dati in merito rimangono, ad oggi, molto eterogenei e frammentati. 

Buona lettura

Bastano 2 minuti di camminata ogni 30 minuti di lavoro d'ufficio per aumentare le prestazioni lavorative

https://physiology.org/doi/10.1152/japplphysiol.00310.2018#

Un interessante studio pubblicato su JAP da Carter e Collaboratori (2018) ha messo in luce un dato molto interessante: in tutti i casi in cui i soggetti svolgono un lavoro d’ufficio il flusso sanguigno cerebrale, a causa della loro posizione assunta “da seduti”, si riduce progressivamente con il passare del tempo (1, 2, 3, 4 ore) e questo fenomeno si verifica prevalentemente se l’individuo lavora ininterrottamente cioè senza mai alzarsi. I ricercatori hanno scoperto che bastano 2 minuti di camminata (ogni 30 minuti di attività lavorativa) per stimolare il flusso sanguigno cerebrale e prevenire eventuali deficit di concentrazione e di performance fisica/lavorativa.

L'articolo in lingua originale disponibile online https://physiology.org/doi/pdf/10.1152/japplphysiol.00310.2018