Convegno Alimentazione e Integrazione Sportiva: Un' alternativa al Doping


Si è concluso ieri, 16 novembre 2014 il primo trofeo IRONSWIM, organizzato da Giulia Noera presso la piscina comunale di Palermo. 

All’interno della manifestazione dove hanno gareggiato innumerevoli atleti nelle diverse discipline del nuoto, erano presenti altri eventi “collaterali”, tra cui la presentazione di tre libri dedicati al nuoto ed un convegno su Alimentazione ed Integrazione Sportiva.


In particolare il convegno ha visto come relatori la Dott.ssa Chiara D’Ottavio, biologa nutrizionista, ed il Dott. Ewan Thomas, dottorando presso la Sezione di Scienze Motorie a Palermo e collaboratore del Dipartimento di Fisiologia integrata presso l’Università del Colorado in America.

Le tematiche affrontate hanno visto in primo luogo la Dott.ssa D’Ottavio sviluppare una panoramica generale sulle definizioni riguardanti le diverse tipologie di integrazione alimentare ed una illustrazione sulle diverse tipologie di integratori: da proteine, aminoacidi e creatina fino a sostanze meno conosciute come erbe officinali provenienti da oltre oceano; successivamente il Dott. Thomas si è proposto di scendere nel dettaglio ed analizzare gli effetti fisiologici dei principali integratori, analizzati in chiave sportiva ed infine effetti “positivi” e negativi delle principali sostanze dopanti. Di notevole rilievo il Protein Project presentato dal relatore (www.proteinproject.com), iniziativa portata avanti dal Professore Antonino Bianco che ha già ricevuto inviti per l’esposizione di tale progetto, dall’ Università di Harvard.
In allegato per chi volesse approfondire, le presentazioni in power point presentate dai relatori.