Il Calisthenics


Il Calisthenics è un termine inglese che identifica un insieme di esercizi fisici a corpo libero, alternativi a quelli classici della ginnastica. La parola deriva da due termini greci, "kalos" che significa bellezza e "sthenos" ovvero forza.
Si basa sull’allenamento a corpo libero su sbarre, parallele, anelli o al suolo, il tutto in parchi pubblici ,all’aperto o nella propria abitazione. Gli esercizi maggiormente rappresentativi di questa disciplina sono trazioni, muscle up, verticali, human flag, planche, front lever , back lever e piegamenti  in infinite varianti e difficoltà che portano l’atleta che lo pratica a sviluppare elevatissimi livelli di forza, oltre ad ovvi miglioramenti di carattere estetico.
Le espressioni di forza maggiormente sviluppate sono forza esplosiva ed isometrica, anche se, inevitabilmente seppur in maniera minore tutte le espressioni vengono coinvolte.
Chi per la prima volta cerca di capire di che si tratta, può immaginare un mix tra ginnastica artistica e parkour, quindi un abbinamento perfetto tra forza pura ed armonia con una nota di freestyle.
Questa disciplina che sta lentamente diffondendosi lungo tutto il globo, trova oggi i suoi epicentri nell’Europa dell’est ed in America. 
E' stato istituito anche un torneo mondiale a Riga in Lettonia che adesso è alla sua terza edizione. Nella scorsa competizione persino 2 atleti Italiani vi hanno preso parte.
In Italia questo movimento sta riscuotendo sempre maggior popolarità e successo, soprattutto tra i giovanissimi, tanto ché anche i primi raduni nazionali sono già stati organizzati.

 (Primo meeting nazionale svoltosi nei pressi di Roma in un parco pubblico).

In Sicilia il 4 maggio 2013 verrà svolto il primo meeting regionale di Calisthenics, occasione unica per conoscere e capire realmente questo fantastico sport. 


A cura di Ewan Thomas