Tutto sulla creatina

La creatina fu scoperta nel 1832 dallo scienziato francese  Michel Eugène Chevreul. Egli trovò tracce di creatina nella carne e diede il nome di creatina ispirandosi al nome greco della carne. Nel 1923 venne scoperto che il corpo umano contiene circa 100 grammi di creatina, di cui il 95% viene immagazzinata nel tessuto muscolare e il 5% nel muscolo cardiaco , nello sperma e nel tessuto neurale. Alcuni studi del 1926 affermarono che la creatina facilitava l’aumento del peso e la ritenzione dell’azoto. Nel 1993 fu introdotto come aiuto ergogenico........leggi l'articolo
                                                                        


Corso di formazione in
nutrizione e terapia cognitivo comportamentale