Caster Semenya, uomo o donna?

VITTORIA NEGLI 800 E LE POLEMICHE SULL'IDENTITA' SESSUALE DELLA SEMENYA. L'ALLENATORE: "SOTTO LA DOCCIA NON CI SONO DUBBI"
E' una donna, anzi è un uomo. Chissà.. chissà... Il mondo dell'atletica si divide sulla 18enne sudafricana Caster Semenya, nuova campionessa mondiale degli 800 donne. Voci, malignità che girano da tempo, ma sono esplose a Berlino sin da prima che le venisse messa al collo una medaglia d'oro. Così, per una Elisa Cusma (bel sesto posto in finale. nel mezzonfondo azzurro è la migliore degli ultimi anni) che dichiara papale-papale... "Secondo me è un uomo...però", c'è il suo allenatore che giura sulla femminilità della sua ragazza e aggiunge: "Potete chiederlo alle sue compagne che l'hanno vista sotto la doccia".
FITNESS 360°